L’approccio alla gestione del ciclo di vita del software è decisamente cambiato rispetto al passato, preferendo alle tradizionali metodologie waterfall, metodi di lavoro agile capaci di adattarsi e rispondere rapidamente ai cambiamenti di mercato. Per rendere il processo di Application Lifecycle Management più fluido e reattivo si applicano dinamiche di Continuous Delivery che prevede rilasci di prodotti di qualità e valore in modo veloce, efficiente e sicuro.Il Continuous Delivery si basa sulla Continuous Integration, con cui i team di sviluppo possono costruire, integrare ed effettuare il testing del software tramite un processo integrato di sviluppo e rilascio. Unitamente all’automazione dei processi di costruzione del software, base di partenza per ogni processo di ALM, si rende necessario incrementare anche quelli automatizzati in fase di testing.In questo scenario, Beta 80 offre soluzioni a tutto campo. Beta 80 supporta con successo i propri Clienti attraverso la proposizione di soluzioni a progetto e/o a servizio in merito alla Software Quality Assurance.
In particolare, mettiamo a disposizione metodologie, risorse e processi standard per le attività di:

  • Automation Test di Non Regressione funzionale e di integrazione.
  • Load/Performance Test per il rilevamento dei colli di bottiglia e la valutazione dei tempi di risposta e dell'utilizzo delle risorse hardware dei sistemi sottoposti al carico.
  • Manual Test funzionale e di integrazione

AUTOMATION TEST

Forniamo servizi e progetti di Test Automation, basati sull’ingegnerizzazione di script e suite di test automatici black/grey box che simulano le azioni di attori/utenti sull’applicazione target al fine di verificarne la non-regressione funzionale a valle di un cambiamento (tipicamente una nuova release).
In collaborazione con il team di Sviluppo, Analisti Funzionali ed eventuali altre risorse identifichiamo e gestiamo le non conformità rilevate per verificarne l’effettiva sistemazione a valle del bug fixing.
Sulla base di Best Practices consolidate nel tempo e strumenti sia open source (es. Selenium Web Driver), che commerciali (es. HP ALM, HP Unified Functional Testing) offriamo servizi di manutenzione a canone bloccato per verificare periodicamente la non-regressione funzionale dei sistemi presso i Clienti.

LOAD/PERFORMANCE TEST

Forniamo servizi e progetti di Load/Performance Test, basati sull’ingegnerizzazione di script e scenari che simulano le azioni degli utenti sull’applicazione target al fine valutarne il comportamento in condizioni di carico nominale o stress (Tempi di risposta, Metriche di sistema, etc.).
Analizziamo i log applicativi per determinare scenari di carico realistici, che simulino con accuratezza il comportamento degli utenti.
In collaborazione con sviluppatori, sistemisti e DBA identifichiamo gli eventuali colli di bottiglia dell’applicativo in esame ed eseguiamo progetti di assisted tuning/profiling per ottimizzare le prestazioni dell’applicativo e dell’infrastruttura che lo ospita.
Sulla base di Best Practices consolidate nel tempo e strumenti sia open source (es. JMeter), che commerciali (es. HP LoadRunner) offriamo servizi di manutenzione e lancio degli scenari a canone bloccato per verificare periodicamente la non-regressione prestazionale dei sistemi presso i Clienti.

MANUAL TEST

Forniamo servizi e progetti di Test & Collaudo Funzionale Manuale, di Integrazione e di Non-regressione black/grey box al fine di verificare il corretto funzionamento degli applicativi dei Clienti e la corretta rispondenza ai Requisiti espressi in fase di Analisi/Contratto.
In collaborazione con il team di Sviluppo, Analisti Funzionali ed eventuali altri attori identifichiamo e gestiamo le non conformità rilevate per verificarne l’effettiva sistemazione a valle del bug fixing.
Forniamo servizi Pay-per-Bug  e Penalties a fronte di ticket in esercizio sulle funzionalità collaudate.
Utilizziamo Best Practices consolidate nel tempo e strumenti di supporto per la gestione del testing, quali ad esempio HP ALM/Quality Center.