25 ottobre 2016

"Digital Humanities" - Beta 80 Group ospita la Digital Art

Del cambiamento profondo che attraversa la società, anche l'arte ne è investita. La Digital Art è un nuovo territorio, è un nuovo linguaggio che fa un uso esteso delle tecnologie per sperimentare forme espresssive inedite. Immagini mobili, paesaggi dinamici, video, algoritmi, computer. Le tecnologie diventano le moderne tele su cui riversare non più colori ma immagini 3D, figure elettroniche, ologrammi. L'arte diventa interattiva e si mete in relazione forte con l'utente, non più esterno o passivo, ma partecipe e protagonista. Il rapporto tra uomo e macchina, da sempre al centro del mondo ICT, diventa uno snodo anche per l'arte, offrendo all'uomo un modo nuovo di pensare alla tecnologia. Non più oggetto meramente funzionale o di design, ma capace di esprimere sentimento, emozione, vita.