14 febbraio 2017

Liguria, parte la Centrale Unica di Risposta 112

È attivo da oggi in Liguria il nuovo servizio per le emergenze CUR – Centrale Unica di Risposta 112. Inizialmente concentrato sulla provincia di Genova, il servizio sarà progressivamente esteso a tutto il territorio regionale. Grazie al 112, i cittadini possono richiedere l’intervento per ogni tipo di emergenza: Vigili del Fuoco, Polizia, Carabinieri o emergenza sanitaria. La cerimonia di inizio del servizio ha avuto luogo oggi alle 15.00 presso l'Ospedale San Martino di Genova. Il servizio 112 può essere chiamato, oltre che con la classica telefonata da rete fissa o mobile, anche attraverso l’apposita app Where Are U, che i cittadini possono scaricare gratuitamente da internet.
L'adozione del CUR 112 in Italia è stata graduale. Nel 2010 in Lombardia è stata aperta la prima centrale, seguita poi dal Lazio e ora dalla Liguria. Le zone coperte dal servizio CUR 112 sono conformi al modello standard definito a livello europeo, che dovrà in futuro essere esteso all’intero territorio nazionale.
Beta 80 Group ha contribuito con la propria esperienza e con soluzioni innovative per la costruzione del CUR 112 in Liguria. Con l’attivazione di oggi, salgono a 5 le centrali CUR 112 che a livello nazionale hanno adottato la tecnologia proprietaria Beta 80 Group. Tale risultato è frutto della collaborazione di tanti professionisti, che portano contributi importanti per la realizzazione di un servizio che va a beneficio di tutti i cittadini e dell’intera società civile.